percorso Fligby Vuca

Come funziona un percorso FLIGBY VUCA?

 

Il percorso FLIGBY VUCA è nato per aiutare le persone ad allenare le proprie competenze per affrontare le sfide del mondo VUCA caratterizzate da volatilità, incertezza, complessità e ambiguità.

I nostri progetti prevedono un approccio formativo “blended”, che alterna l’utilizzo di strumenti formativi digitali innovativi con tecniche di facilitazione che andranno a mettere al centro dell’apprendimento la persona. Inoltre, il percorso prevede momenti di lavoro individuali e momenti di lavoro collettivi.
Uno dei vantaggi di una formazione collettiva è quello di creare degli spazi di condivisione in cui ogni persona è libera di raccontare le sue esperienze, condividere i problemi e ascoltare attivamente gli altri, in un ambiente protetto e riservato.
Questo porterà alla creazione di un network di leader, dal quale potranno nascere soluzioni nuove a problemi comuni, grazie ai racconti condivisi delle altre persone.

Il percorso FLIGBY VUCA:

 

  1. Il percorso inizia con un Briefing Introduttivo dalla durata di 1 ora e 30 minuti, in cui a tutti i partecipanti viene spiegato cos’è FLIGBY, perché è stato scelto proprio questo strumento e quali sono le regole del gioco. Verrà introdotto il concetto di Flow, ideato dal Prof. Csikszentmihalyi, che farà da cornice a tutto il percorso formativo. Questo momento collettivo serve per coinvolgere, motivare le persone ed allineare le loro aspettative.

  2. Il secondo step consiste nel gioco individuale. Ogni partecipante avrà a disposizione circa tre settimane per concludere la propria partita. La durata complessiva del gioco va dalle 3 alle 6 ore. Ogni persona potrà decidere quando e dove giocare poiché è possibile interrompere la partita e riprenderla quando si vuole, attraverso un dispositivo connesso alla rete . Lo scopo del gioco è quello di mettere alla prova le proprie competenze di leadership, sperimentare approcci diversi a fronte delle situazioni proposte e testare la propria emotività, ricevendo dei feedback immediati che potranno orientare le scelte successive. FLIGBY dà la possibilità di sperimentare situazioni lavorative reali in un contesto sicuro dove è possibile sbagliare e proprio dagli errori possiamo scoprire nuove modalità di gestione e coinvolgimento delle persone. Il gioco guiderà le persone a generare Flow in azienda e aiuterà a capire come mettere la sostenibilità sociale, economica e ambientale al centro delle proprie decisioni.

  3. Il terzo step è il Debriefing Collettivo FLIGBY in cui i partecipanti si rincontreranno dopo aver concluso la partita per analizzare le dinamiche del gioco trovando dei parallelismi con le proprie realtà aziendali. Il Debriefing dura quattro ore e ha come finalità quella di far riflettere sulle diverse situazioni affrontate, sulle scelte che sono state fatte e che hanno portato a determinate conseguenze. Durante il debriefing le persone hanno la possibilità di ascoltare le esperienze degli altri partecipanti, imparando nuove strategie e modi per affrontare situazioni complesse, ponendo le basi per creare un network di leader.

  4. Il passo successivo è il Debriefing individuale FLIGBY. Ad ogni persona viene dedicata un’ora di coaching individuale per approfondire quanto emerso dal proprio report, in un contesto riservato e sicuro. Lo scopo è quello di analizzare le 29 competenze di leadership emerse dal gioco, lavorando sui propri punti di forza e sulle aree di miglioramento al fine di creare un percorso di crescita personale.

  5. Il quinto step è il Debriefing collettivo VUCA, dalla durata di quattro ore. Lo scopo è quello di analizzare le dinamiche di gioco andando a riconoscere le quattro caratteristiche del mondo VUCA: volatilità, incertezza, complessità e ambiguità. I partecipanti rifletteranno insieme sulle diverse situazioni e sfide che il mondo VUCA ci pone e su quali siano le scelte migliori e le competenze necessarie per superarle.

  6. Il percorso si conclude con il Debriefing individuale VUCA, dalla durata di un’ora, in cui viene instaurato un dialogo di approfondimento su quanto emerso dal report personale. Lo scopo di questo incontro di coaching individuale è quello di aiutare la persona a riflettere sulle cinque competenze VUCA restituite dal report, potenziando le proprie aree di miglioramento e aiutandola ad essere più consapevole dei suoi punti di forza.

Sei interessato al percorso FLIGBY VUCA per la tua azienda, ma vuoi più informazioni?

Richiedi un appuntamento con un nostro coach per avere tutti i dettagli.

Manda la tua richiesta a contatta@capoleader.com

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.