Diario della Leadership Simulation FLIGBY

Questo contributo è stato scritto e curato dal Dr. Zoltan Buzady (Direttore, Leadership & Flow Global Research Network, Professore Associato presso CORVINUS Business School) in collaborazione con Ms. Marge Sassi (Ricercatrice e dottoranda, Estonia Business School). Dal diario della Leadership Simulation FLIGBY di Erika (studentessa di economia, Finlandia):

Diario della Leadership Simulation Fligby

INTRO

La maggior parte di noi si aspetta che le star sul palco (che sia una sala da concerto o un teatro) siano in Flow e molto probabilmente anche i professori dovrebbero brillare in modo mirato una volta che hanno tenuto la lezione. E gli studenti seduti nelle lezioni? Durante i lavori di squadra, non è affatto una missione impossibile! E il resto del tempo durante l’apprendimento? Non è facile rispondere in quanto non abbiamo un vero flussometro in giro. Tuttavia, sulla base dei seguenti frammenti di studenti che leggono i diari, che riflettono le loro esperienze di gioco FLIGBY, accompagnati da intuizioni personali, puoi indovinare cosa sta succedendo nella testa e nel cuore degli studenti mentre studiano e sperimentano l’universo di Flow…

  1. ERIKA descrive nella seguente auto-riflessione i sui suoi sacrifici per FLIGBY e come è stata introdotta alle basi di Flow e FLIGBY attraverso “Missing link”…!
  2. JOHAN esprime i suoi primi aha-momenti durante la lettura del libro.
  3. LUISE fa un ulteriore passo avanti spiegando in modo molto illustrativo e in modo molto dettagliato le sue (pre)condizioni di flow e i driver nel suo lavoro.

SOMMARIO

Non solo sentire, ma anche sperimentare consapevolmente il Flow, sono i primi passi per prepararsi all’esperienza! E poiché FLIGBY ci sta insegnando non solo a entrare nella zona da soli, ma a creare il terreno per il nostro team, possiamo trarre ancora una volta la conclusione di base: pianificare e preparare è tutto… Sei pronto a pianificare la tua esperienza Flow e impostare le condizioni favorevoli per far decollare la tua organizzazione?

È un mercoledì sera, sto programmando di andare in palestra, ma poi mi rendo conto di non aver ancora iniziato il compito di allenamento a casa. Accidenti. Devo saltare la palestra e iniziare a lavorare con la simulazione.

Trovo un po’ difficile portare la mia attenzione allo studio dopo una lunga giornata di lavoro e una grande voglia di fare un pisolino. No, ‘Posso farlo!’. Faccio clic su “Missing Link Discovered” di Marer, Buzady ​​e Vecsey, apro e inizio la mia lettura.

Dopo un po’, noto che l’articolo è in realtà piuttosto interessante e questo è il tipo di scienza e ricerca che mi piace leggere, anche senza il “devo”. Continuando a leggerlo, mi rendo conto di essere in quello stato mentale speciale.

Sono in flow. OH!

Il testo è comprensibile ma sono presenti dei concetti abbastanza nuovi, tanto da mantenerlo impegnativo, per niente noioso!

Dal diario della Leadership Simulation FLIGBY di Johan (responsabile del team di assistenza, Paesi Bassi):

Per cominciare, devo essere completamente onesto. Prima di FLIGBY, non avevo mai nemmeno sentito parlare di “Flow”.

Eppure, più volte nella mia vita sono stato in uno stato di flow senza sapere che fosse una cosa reale.

Potrei anche dire che quei momenti danno il massimo del piacere al lavoro e quando si completano i compiti. So che ci sono momenti in cui si è completamente immersi nel compito da svolgere, ma non sapevo che ci fosse un termine per definirlo, basato su uno studio scientifico.

Dal diario della Leadership Simulation FLIGBY di Luise (manager espatriata e DJ di night club, Canada):

Leggendo il Prof. Csikszentmihalyi che parla di come Flow al lavoro sia uno stato mentale, posso facilmente rifletterlo sul mio lavoro. Lavoro come DJ in diversi locali notturni della Finlandia e occasionalmente altrove.

Mentre faccio il DJ, il mio lavoro è dare energia alla folla e creare un’atmosfera in cui le persone si sentano a proprio agio, rilassate. Sposto tutti nella “zona”. Si può anche chiamare questa sensazione essere in un Flow. Per portare la folla in Flow, devi essere tu stesso in Flow in modo da leggere la folla, l’atmosfera, la tua energia e il Flow che trasmetti al pubblico. Questo fa parte della psicologia positiva.

Come DJ non ho alcuna motivazione esterna per il mio lavoro (non ricevo nemmeno uno stipendio) o ricevo una ricompensa speciale per fare bene il mio lavoro. Ecco perché sono molto d’accordo con le parole di Csikszentmihalyi quando parla di ciò che guida la motivazione delle persone. Nel lavoro di DJ la vera fonte della motivazione è quella di essere in Flow.

Non c’è sensazione migliore che sentire le tue buone vibrazioni passare al pubblico. La metafora del Flow significa “essere in un fiume”, descrive precisamente la mia sensazione di essere in Flow.

Il “Flow Radar” con il relativo livello di Skill sull’asse X e il livello soggettivo di Challenge sull’asse Y è molto interessante per me. Parliamo di tre diversi tipi di concerti per DJ e flussi di lavoro interni. Ma lasciatemi prima confermare, il mio livello di abilità come DJ è decisamente cresciuto e continua a crescere quando devo affrontare un livello di sfida crescente. Quindi, sono in qualche modo variabili correlate al mio lavoro. Non riesco a spiegarlo più precisamente perché richiederebbe troppa attenzione sul punto principale.

Figura 1 DJ in FLOW – Foto del Dr. Zoltan Buzady, HangZhou, Cina, 2017

Per prima cosa, parliamo di concerti di nozze. Lo sposo, il fidanzato o le damigelle di solito mi danno un elenco di canzoni che vogliono ascoltare e talvolta anche in quale ordine e a che ora. Questo rende il livello di Sfida per me molto basso, ma non influisce sulle mie capacità nel mio lavoro. Molto probabilmente sarò in grado di suonare le canzoni nell’ordine giusto con un piccolo tocco di DJ RT e il mio livello di abilità rispetto al livello di sfida sarà piuttosto alto. Questo non significa che non sarò nel Flow, anche se il radar Flow afferma che dovrei essere in uno stato mentale di noia. Probabilmente mi distraggo guardando gli ospiti e le loro interazioni…

Secondo: bellissimo locale, con luci e sistemi audio incredibili ma pochissime persone in giro. Il mio lavoro è creare l’atmosfera della ‘vera festa’. Naturalmente, io e tutti i colleghi troviamo molto difficile e deprimente se la pista da ballo e il grande locale sono vuoti e noiosi. In questi casi, il livello di sfida è davvero alto, ma anche le mie capacità di DJ sono alte, ma devo trovare un modo per applicarle in modo appropriato. Presumo che le attuali sfide della pista da ballo ancora vuota siano leggermente superiori alla mia attuale applicazione delle abilità. Secondo il ” Radar di flusso “,’ il mio Flow dovrebbe essere pronto. Sto entrando nello stato mentale di Controllo, nella speranza che dopo un po’ i ballerini mi stimolino ad entrare nella Zona di Flow. Tuttavia, se la sfida è troppo alta, come nel caso in cui sono presenti solo persone sobrie e annoiate, allora non sarebbe di aiuto neanche il fatto di essere il miglior DJ del mondo pronto a creare fantastici flussi sulla pista da ballo.

Terzo: un locale affollato con molti clienti, molto ubriachi o addirittura sballati. Ebbene, in questi casi, è piuttosto facile creare un’atmosfera in cui le persone si divertano e entrino in flow. Il livello di sfida su questi eventi è inferiore e rispetto alle mie grandi capacità di DJ. Prima sono in Arousal, poi mi sposto in Flow. E questo alimenta il Flow anche nel pubblico. Finiamo per essere tutti in un fiume pieno di energia e di stati di Flow – Flusso di Gruppo. Io, tu, tutti sentiremo l’euforia di entrare in azione e questo mi rende costantemente migliore nel mio lavoro poiché mi sento sempre più energizzata dagli altri e sento buone vibrazioni.

RIEPILOGO

Non solo sentire, ma anche sperimentare consapevolmente il Flow, sono i primi passi per prepararsi all’esperienza!

E poiché FLIGBY ci sta insegnando non solo a entrare nella zona da soli, ma a creare il terreno per il nostro team, possiamo trarre ancora una volta una conclusione di base: pianificare e preparare è tutto… Sei pronto a pianificare la tua esperienza di Flow e impostare le condizioni favorevoli affinché la tua organizzazione salga alle stelle?

1 commento

  1. Stefano Selvini

    2 settimane fa  

    #flowstate


Commento

La tua email non sarà pubblicata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Informativa sulla Cookie Privacy di questo Sito

Questo sito o gli strumenti terzi che utilizza si avvalgono, oltre che di cookie tecnici necessari al corretto funzionamento, di cookie di tracciamento utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per i dettagli consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando sulla pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, dichiari di acconsentire all’uso dei cookie nei termini espressi.

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Guarda il webinar introduttivo »

Scopri tutto quello che non ti hanno detto prima di diventare capo.

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro!

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Ottieni il libro Gratis!

Partecipa al sondaggio

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro!

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Scopri il tuo Stile comportamentale

Rispondi al test

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro!

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Fai il test sull'autenticità

Compila il questionario

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro!

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Promuovi il Flow
Pre-registrati alla FLIGBY ACADEMY

Inserisci il tuo nome e la tua email Avrai il tuo posto riservato, condizioni promozionali e tanti contenuti gratuiti senza alcun vincolo.

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro!

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco